Croissant al burro

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Croissant al burro
Scrivi una recensione
Stampa
Ingredienti
  1. Ingredienti per 16 piccoli croissants
  2. 500 gr di farina di frumento setacciata
  3. 300 gr di burro
  4. 50 gr di zucchero
  5. 10 gr di sale
  6. 20 cl di acqua
  7. 15 cl di latte
  8. 10 gr di lievito di birra
  9. 1 uovo battuto per la doratura
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito in una ciotola contenente 20 cl di acqua tiepida e unitevi lo zucchero, il sale e il lievito.
  2. Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro e versatevi al centro la miscela di zucchero, sale e lievito, quindi i 15 cl di latte.
  3. Lavorate bene il tutto.
  4. Lavorare leggermente per ottenere una pasta morbida e liscia, preparate una palla e riponetela in una terrina.
  5. Coprite con un panno umido.
  6. Lasciate lievitare la pasta per 2 ore a temperatura ambiente.
  7. Comprimete la pasta con i pugni, lavorandola con energia.
  8. Con il mattarello stendete i 300 gr di burro e staccatene dei pezzi.
  9. Stendete la pasta in un grande rettangolo e ponete il burro al centro.
  10. Piegate la pasta in tre con il burro all’interno.
  11. Infarinate il piano di lavoro.
  12. Stendete la pasta con il mattarello e piegatela in quattro, poi ancora in due.
  13. Avvolgetela in un foglio di pellicola da cucina.
  14. Mettetela in frigo per 30 minuti.
  15. Voltate la pasta per avere la giuntura sulla destra, stendetela ancora in un rettangolo e piegatela in tre.
  16. Lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
  17. Stendetela nuovamente in un rettangolo e tagliatela utilizzando la rotella da pasticceria o un coltello appuntito.
  18. Tagliate la pasta in triangoli.
  19. Con la punta delle dita avvolgete i triangoli dalla base fino al vertice.
  20. Arcuateli leggermente.
  21. Disponeteli sulla piastra del forno e spennellateli con l’uovo battuto.
  22. Lasciate lievitare 1 ora.
  23. Portate il forno a 220°.
  24. Spennellate nuovamente i croissants con l’uovo battuto.
  25. Metteteli nel forno caldo e fateli cuocere per 15-20 minuti controllandone il colore.
  26. Fateli raffreddare su una griglia.
  27. Serviteli ancora tiepidi.
  28. Buon Appetito!
Storia dei Sapori http://www.storiadeisapori.it/
 

Leave a Reply